Boldrini su aumento organico Vigili del Fuoco

Meno Vigili del fuoco precari. Succederà a breve anche a Ferrara, con l’approvazione della legge di bilancio che di fatto ha recepito l’emendamento – sottoscritto anche dalla deputata ferrarese Pd, Paola Boldrini – teso all’incremento delle assunzioni nel corpo nazionale dei Vigili del fuoco. Una novità che per il territorio ferrarese si traduce in numeri importanti: i lavoratori precari coinvolti sono infatti 60 nella sede centrale, 10 nel distaccamento di Copparo, altrettanti in quello di Bondeno. Ottanta complessivi. Un risultato importante, per il Comitato Uilpa Precari Vigili del Fuoco, che in una nota ufficiale si dichiara «soddisfatto del risultato raggiunto», parla di «riconoscimento» e ringrazia gli onorevoli coinvolti (oltre a Boldrini, Emanuele Fiano, Marilena Fabbri, Ettore Rosato) «per il lavoro svolto». Altrettanto soddisfatta Boldrini, che mette l’accento sul fatto che «esiti tanto importanti sono frutto, sempre, della collaborazione con le realtà coinvolte. Era un traguardo irrinunciabile, tanto più che parliamo di lavoratori impegnati ogni giorno sul fronte della sicurezza».