Bondeno, Boldrini e Iori su sanità e assistenza

Si terrà oggi (sabato), alle 17.30, alla sede locale del Pd (Viale Repubblica, 7), l’incontro pubblico con la ferrarese Paola Boldrini e la reggiana Vanna Iori, entrambe deputate Pd e candidate al Senato. Il focus del confronto, coordinato da Patrizia Micai, sarà ‘Prendersi cura delle persone. Educativo, sociale, sanitario’. La sanità, come spiega Boldrini, prima firmataria della proposta sulla Medicina di Genere, oggi legge, «è infatti tema strettamente collegato all’assistenza, al lavoro, al welfare, all’immigrazione». Tra gli impegni cui Boldrini intende dare continuità, sulla scorta di percorsi già tracciati, spiccano l’approvazione della legge per l’istituzione della Rete nazionale dei registri tumori; il caregiver che, «in un territorio come quello ferrarese, con una popolazione anziana in continuo aumento, consentirebbe di dare risposte concrete alle famiglie che devono accudire parenti con disabilità importanti»; l’attivazione di una rete nazionale di Breast Unit, ossia centri disciplinari specializzati nel tumore al seno; la costruzione di percorsi mirati per presidiare il reinserimento lavorativo e sociale di chi ha subito interventi. Ad introdurre i lavori, il segretario locale del Pd, Tommaso Corradi.