Commissione Parlamentare Uranio, sopralluoghi ai poligoni nel Triveneto

Giovedì 12 gennaio e venerdì 13 una delegazione della Commissione parlamentare d’inchiesta sull’Uranio impoverito, si è recata nel Triveneto per svolgere sopralluoghi nel poligono militare di Cellina-Meduna, nell’ex base Nato di Monte Venda, e nel poligono di Foce Reno.

Allegati
Approfondimento 1
Approfondimento 2

Istituzione della giornata nazionale delle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo

Camera: Boldrini (Pd), istituita giornata vittime civili guerre (ANSA) – ROMA, 28 SET – “Siamo molto soddisfatti dell’approvazione all’unanimita’ in commissione DIFESA della proposta di legge che istituisce la giornata nazionale delle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo che ricorrera’ il primo febbraio di ogni anno”. Lo ha detto Paola Boldrini, deputata del Pd e relatrice della pdl presentata dal Collega Burtone approvata in sede legislativa in commissione DIFESA. “La giornata per le vittime civili delle guerre – ha proseguito Boldrini – ha il fine di conservare la memoria delle vittime civili di tutte le guerre e di tutti i conflitti nel mondo, e di promuovere, come stabilito dall’art. 11 della Costituzione, la cultura della pace e del ripudio della guerra. E’ stato scelto il primo febbraio perche’ e’ il giorno dell’entrata in vigore del testo unico delle norme in materia di pensioni di guerra nel 1978; quelle norme hanno equiparato, ai fini dei trattamenti risarcitori, le vittime civili a quelle militari riconoscendo alle prime pari dignita’ rispetto ai caduti militari. Ci auguriamo che anche al Senato ci sara’ un rapido iter per arrivare ad una approvazione definitiva quanto prima per poter avere l’opportunita’ di onorare la memoria delle vittime civili il prossimo 1 febbraio 2017”.

Allegati
> Disegno di Legge N. 2542 | Senato.it